Marchesale 2018 DOC Bolgheri Superiore

45,00

L’eleganza di questo territorio è immediatamente percepibile al primo sorso di Marchesale, il vessillo di Terre del Marchesato. Nasce come Syrah in purezza ma dal 2017  diventa DOC Bolgheri Superiore, per questo motivo viene assemblato agli altri tre vitigni rappresentativi del territorio Bolgheri: il Cabernet Sauvignon, il Merlot e il Petit Verdot; creando un connubio perfetto che dà vita ad un vino elegante ma fortemente avvolgente ed equilibrato.

Zona: Bolgheri;

Anno: 2018;

Uvaggio: Syrah, Cabernet Sauvignon, Merlot e Petit Verdot;

Vinificazione: In tini conici d’acciaio con lunga macerazione;

Affinamento: 18 mesi in barrique di rovere francese di I e II passaggio;

Colore: Limpido di un colore rosso rubino molto intenso, buona densità nel bicchiere;

Profumo: Al naso si avvertono inizialmente sentori di frutta nera matura come la mora, ribes, poi note balsamiche dove spicca una bella nota di menta, seguono note speziate di pepe nero, conclude con agrumi e bergamotto;

Sapore: si confermano le sensazioni olfattive di frutti neri, un mentolo piacevolissimo, note di cacao amaro, una bella struttura, si distende al centro bocca saturandolo piacevolmente;

Gradazione: 14% Vol.;

Formato: 0.75 l;

Categoria Produttore